Palazzo Reale

Palazzo Reale

Van Cleef & Arpels
Il Tempo, la Natura, l’Amore

Il Palazzo Reale è il cuore della rete di mostre milanesi e ogni anno offre grandi esibizioni create in collaborazione con gli esperti più qualificati in storia dell’arte, nonché con importanti musei e istituzioni culturali nazionali e internazionali.

Il programma attira oltre un milione di visitatori ogni anno, a dimostrazione del successo delle iniziative e della qualità dei servizi offerti.La storia del Palazzo Reale è indissolubilmente legata a quella della città di Milano.

 

Sede del governo della città nel tardo Medioevo, rafforzò il suo ruolo di centro politico con il governo di Torriani, Visconti e Sforza.Verso la fine del XVIII secolo, ebbe luogo la grande trasformazione neoclassica operata da Giuseppe Piermarini, che progettò la monumentale scalinata e la facciata neoclassica di Piazza Duomo.Palazzo dei governanti, da Maria Teresa d’Austria a Napoleone, da Ferdinando I alla monarchia dei Savoia, si arricchì col tempo grazie alle opere di illustri artigiani e artisti.

 

Aperto al pubblico dal 1919, con i bombardamenti del 1943 perse la maggior parte dei suoi tesori: stanze intere furono distrutte, tra cui la grande Sala delle Cariatidi.Alcune di queste stanze sono di nuovo visibili grazie ai progetti di restauro che hanno restituito al Palazzo un ruolo centrale nel panorama culturale milanese.

palazzo reale
palazzo reale
palazzo reale
palazzo reale
palazzo reale
palazzo reale
palazzo reale
palazzo reale
© Palazzo Reale / Milan photo by Lorenzo Pennati

Segui il Palazzo Reale