Spirit of Beauty fairy clip it

Spilla Fée Spirit of Beauty

1941

Platino, rubini, smeraldi, diamanti
Collezione Van Cleef & Arpels

La spilla Fée Spirit of Beauty è stata creata nel 1941 e apparteneva alla contessa von Haugwitz-Reventlow, meglio nota come Barbara Hutton. È composta da diamanti, smeraldi e rubini incastonati nel platino ed è il primo modello di fata della Maison. Negli archivi è denominata “Fatina alata”.
Le fate sono figure iconiche di Van Cleef & Arpels, incarnano l’universo incantato della Maison e sono simbolo di gioia e speranza. Insieme alle ballerine, fanno la loro comparsa nei primi anni Quaranta, inaugurando una tradizione di rappresentazione di figure femminili. Le fate hanno in genere un volto impreziosito da un diamante taglio rosa, le ali delicatamente modellate con pietre incastonate e i contorni della silhouette stilizzati. A volte sono accompagnate da una bacchetta magica.

archive

Disegno di una spilla Fée Spirit of Beauty, 1941.

Archivi Van Cleef & Arpels 

Il download di questa applicazione è disponibile solo su smartphone.