Chrysanthemum clip it

Spilla Crysanthème

1937

Platino, oro giallo, rubini Serti Mystérieux, diamanti
Collezione Van Cleef & Arpels

Creazione emblematica della Maison, la spilla Crysanthème del 1937 è composta da petali con rubini Serti Mystérieux (140 carati), volute di diamanti (10,89 carati) e una montatura in platino e oro giallo nascosta sotto i sontuosi petali.
I crisantemi sono intrisi di simbolismo. Noto come fiore autunnale, il crisantemo è associato alla felicità e alla forza vitale per la sua capacità di fiorire in climi freddi e ventosi. Il suo nome cinese “ju” significa “riunire insieme” e, secondo il linguaggio dei fiori, offrire un crisantemo rosso è un segno d'amore.
Fin dalla sua fondazione, Van Cleef & Arpels si ispira ai fiori, ritraendoli in modo stilizzato o realistico, singolarmente o in un bouquet, secondo una delicata e poetica visione della natura. Le origini orientali del crisantemo simboleggiano l'amore della Maison per le terre lontane e oniriche.
Questa spilla illustra uno dei principali savoir-faire di Van Cleef & Arpels: la tecnica del Serti Mystérieux. Brevettata nel 1933, questa tecnica incredibilmente complessa consiste nell’incastonare le pietre nascondendo il metallo. Il Serti Mystérieux è il frutto di una maestria artigianale e di una pazienza straordinarie: un singolo pezzo richiede da sei a diciotto mesi di lavoro, o circa 300 ore per una spilla.

archive

Disegno preparatorio di una spilla Pastille Serti Mystérieux, 1951.

Archivi Van Cleef & Arpels 

Il download di questa applicazione è disponibile solo su smartphone.